Balcone in veranda

Chiudere il balcone per fare una veranda, permette di avere a disposizione uno spazio in più per la casa.

Questa comodità per la legge si tratta di un lavoro di nuova costruzione e, in base alle normative dei diversi comuni, prima di procedere è necessario ottenere un permesso per costruire!

Inoltre, a lavoro ultimato, bisogna segnalare la modifica catastale all’Agenzia delle Entrate.

Non ottemperare a questi obblighi costituisce un reato di abuso edilizio.

Le conseguenze possono essere molto sgradevoli.

  • Sarà obbligatorio rimuovere la struttura.

Se non si provvede a proprie spese, la struttura verrà comunque rimossa e bisognerà pagare una sanzione pari al doppio dell’incremento del valore dell’immobile causato dalla presenza della struttura stessa.

  • Per il reato di abuso edilizio, che non decade dopo la rimozione della struttura, si deve pagare un’ulteriore multa.

Si può arrivare a €10.329 per inosservanza di norme e regolamenti all’arresto fino a 2 anni e ammenda da €15.493 a €51.645 per esecuzione di lavori senza permesso.

Ne avevamo già parlato in questo articolo: veranda in balcone, tutto ciò che c’è da sapere

 

Ma c’è un modo che nessuno ti dice per evitare tutto questo!

La PERGOTENDA è una struttura costituita da due pali poggiati sul pavimento di un terrazzo a livello e da quattro traverse con binario di scorrimento a telo in pvc, ancorata al sovrastante balcone e munita di copertura rigida a riparo del telo retraibile.

La pergotenda non configura né un aumento del volume e della superficie coperta, né l’alterazione del prospetto o della sagoma dell’edificio cui è connessa.

Va pertanto qualificata come arredo esterno, di riparo e protezione, funzionale alla migliore fruizione temporanea dello spazio esterno all’appartamento cui accede ed è riconducibile agli interventi manutentivi liberi, ossia non subordinati ad alcun titolo abilitativo ai sensi dell’art. 6, comma 1, del Testo Unico Edilizia (d.P.R. 6 giugno 2001 n. 380).

Probabilmente però l’installazione dovrà essere approvata dalla SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività).

 

 

Stai pensando di acquistare una Pergola?

Abbiamo pensato ad un guida fatta su misura per te!

Scarica ora la guida